Casa Alice


Intragna, Centovalli, Ticino, 2006:

L’edificio, costruito nel 1961 in muratura di mattoni senza isolamento termico e con serramenti a vetro semplice, non rispondeva più alle esigenze di risparmio energetico. Con l’intervento abbiamo dato alla costruzione uno standard qualitativo maggiorato tramite l’applicazione di un cappotto esterno e di un rivestimento in liste di legno. Tale rivestimento raggiunge il filo del colmo, donando così un nuovo aspetto architettonico alla costruzione, ha inoltre permesso il mantenimento della struttura e della copertura originali. Gli elementi del rivestimento sono meno fitti dove ci sono le aperture, ciò che permette alla luce di filtrare. A nord, la facciata leggermente concava, è illuminata per creare un effetto scenografico.