Casa Cavalli

Tegna, Terre di Pedemonte, Ticino, 2013:

L’edificio pre esistente, composto di due piani, non rispondeva più alle esigenze dei committenti, da qui il loro desiderio di ampliarne la superficie abitativa, sopraelevando la costruzione di un piano.

Il nuovo volume si compone di un parallelepipedo ruotato rispetto alla geometria della costruzione esistente, nel rispetto della nuova linea d’arretramento dal confine imposta dal piano regolatore. La copertura a falde è stata alzata, mantenendo però l’orientamento della costruzione originale. Particolare difficoltà ha rivestito l’aspetto statico legato alla costruzione originale, in mattoni di cotto e solai prefabbricati, soprattutto per quanto attiene il trasferimento dei carichi. Secondo aspetto di difficoltà, l’edificio ha continuato ad essere abitato anche nel corso dei lavori di ampliamento.