Residenza le Fontane


Arcégno, Losone, Ticino, 2003:

Il progetto prevedeva l’edificazione di quattro blocchi d’abitazione composti da cinque appartamenti ciascuno. Le abitazioni si affacciano sulla piazza, spazio comune del nuovo quartiere, che si apre verso le quinte sceniche del bosco. Il progetto prende il nome da una fontana dalla quale sgorga, in modo continuo e regolare, acqua di sorgente. L’acqua della fontana scorre in un canale aperto che segna il confine tra la piazza e le abitazioni, tra il pubblico e il privato, e termina in un ruscello.
Ogni blocco è concepito su tre livelli, il tetto piano, ricoperto da verde estensivo, attutisce ulteriormente l’impatto visivo nel paesaggio mimetizzandosi con la rigogliosa vegetazione del sito. Il progetto non è stato realizzato